Comunicato stampa – Casa della Comunità

COMUNICATO STAMPA

LE ASSOCIAZIONI DI SAN SALVARIO CHIEDONO CHE L’EX OSPEDALE EVANGELICO VALDESE DIVENTI UNA CASA DI COMUNITA’ HUB 

L’ex Ospedale Evangelico Valdese che sino al 2013 è stato un’eccellenza cittadina, e il cui sottoutilizzo è uno spreco inaccettabile, deve diventare una risorsa per i 60.000 abitanti del quartiere San Salvario (Circoscrizione 8) trasformandosi in una delle case di comunità hub previste dal PNRR.

Nel PNRR si prevede che le Case di Comunità hub siano il fulcro delle prestazioni territoriali e sociosanitarie.  Per il Piemonte è stata indicata l’apertura di 93 case di comunità, di cui 17 per la città di Torino; l’ex Ospedale Evangelico Valdese potrebbe diventare un modello per tutta la Città.

Noi chiediamo quindi che alle attività già oggi esistenti nell’ex Ospedale Evangelico Valdese siano affiancate tutte quelle individuate per la Casa della Comunità hub, e in particolare sottolineiamo l’importanza di

– Presenza medica h24 – 7 giorni su 7

– Presenza infermieristica h12 – 7 giorni su 7, anche per la gestione integrata delle patologie croniche;

– Punto Unico di Accesso (PUA) sanitario e sociale;

– Programmi di screening;

– Servizio di assistenza domiciliare di base;

– Partecipazione della Comunità e valorizzazione attraverso le associazioni

di cittadini e volontariato.

Auspichiamo pertanto che le autorità competenti predispongano percorsi di ascolto di tutte le realtà del territorio.

DONNE PER LA DIFESA DELLA SOCIETA’ CIVILE