2016- Ottobre Verbali ( archivio verbali)

VERBALE del 5.10.2016
– Presenti più di 30 donne

– Presiede Cicci

Donata porta i ringraziamenti della figlia di A. Garneri per la partecipazione al momento di ricordo da parte dell’Associazione.
Anna I. interviene illustrando i risultati del concorso fotografico “Il verde che nutre” svoltosi all’interno di “S. Salvario ha un cuore verde”.
Bice e Bruna relazionano sull’incontro avuto in mattinata con la commissione municipale alle pari opportunità (presidente Viviana Ferrero).
Piera R. propone la presentazione con l’A.N.P.I. – in data da definire (non di mercoledì) -dell’ultimo libro di Piera Egidi.
Si definisce l’incontro del 9 nov. con Chiara Saraceno (progetto: LA FAMIGLIA): il titolo sarà “La famiglia oggi” e l’intervento della Saraceno inizierà alle 17,30.
Si decide di aderire all’iniziativa di Manzoni people che presenterà (in data e con oratori da definire) le posizioni del Si e del No relativamente al referendum sulla Costituzione.
Facendo riferimento all’incontro della settimana precedente (orti delle donne in Niger), si è d’accordo sulla proposta di inserire un momento di informazione sull’iniziativa di RECOSOL all’interno della prossima edizione di “S.Salvario ha un cuore verde”.
Presentazione delle proposte di programma 2016/2017 (Marisa D.)

(Per ogni progetto vi sono una o più referenti a cui chi vorrà potrà unirsi).

All’interno del progetto MIGRANTI E L’ITALIA DEL FUTURO (referenti: Daniela, Marisa D., Adriana A. ). Vi sarà un primo momento informativo il 26 ott. con l’assessore regionale Cerutti. Si procederà con momenti/incontri di approfondimento (1 o 2) in sede e si concluderà con un incontro aperto a tutti in Biblioteca (probabilmente entro dicembre).
Per il progetto LA FAMIGLIA oltre all’incontro del 9 nov con Chiara Saraceno vi sarà un incontro con Silvia Casassa (ed eventualmente un altro ospite da lei indicato). (referente: Bice).
NUOVE E NUOVISSIME POVERTA’: SOLUZIONI TERRITORIALI
Il progetto sarà seguito da Adriana A., Donata, Carla T..

25 ANNI DA MAASTRICHT
Un solo incontro indicativamente a febbraio con i Giovani Federalisti (referente:

Silvana).

LE DONNE E LA CITTA’: 10 ANNI DOPO
Inizierà a novembre, probabilmente con la partecipazione di una giovane urbanista

esterna. La durata sarà definita in corso d’opera, verrà comunicato il calendario degli

incontri che si terranno in linea di massima alla CQ; si prevede a conclusione del

lavoro una presentazione a tutte (marzo?) Partecipano Natalina , Anna B., Luisa C.,

Bice , Anna I., Bruna , Silvana R..

QUALE AFRICA
Il lavoro inizierà a gennaio. Si propongono 4 incontri pubblici in Biblioteca (non di

mercoledì). Partecipano Adriana R., Donatella, Liuba, Silvana.

Discussione sul Referendum
Verrà calendarizzato entro novembre un incontro sul Referendum (referente: Natalina)
___________________________________________________

VERBALE del 12.10.2016

– Presenti una ventina di donne
– Presiede Adriana A.

• L’incontro con l’associazione Refugees Welcome è rimandato per un loro contrattempo.
• Marina Pelfini presenta un progetto che si propone l’inserimento nel mondo lavorativo di tirocinanti, scelti tra persone svantaggiate (durata del tirocinio dai 3 ai 6 mesi). Vi è la necessità di aumentare le loro competenze linguistiche ma soprattutto di costruire legami e presentare loro possibilità di inserimento. Viene richiesta all’ associazione la disponibilità di due associate una volta alla settimana per rafforzare la capacità di espressione e autonomia di queste persone (si offrono Luisa D. e Rosanna).
• Viene presentata la nuova legge sul delitto d’onore approvata in Pakistan.
Adriana R. propone il film LA SPOSA BAMBINA da proiettare al nostro interno.
• Viene commentata la grande manifestazione delle donne in Polonia a difesa della legge sul diritto d’aborto in vigore.
• Vi è stata un’audizione con l’assessore comunale all’ambiente (riferiscono Anna I. e Silvana R.), presenti le associazioni ambientaliste della città, dove è stata presentata la decisione di istituire una consulta sull’ambiente.
• Donata ha relazionato sull’incontro di Libera a cui ha partecipato: si vogliono condividere maggiormente gli obiettivi e i progetti con le associazioni. Verrà definito un calendario annuale a partire da dicembre e si terrà un Convegno regionale sul tema “Mafia e antimafia”. Donata invita tutte a leggere l’articolo di Ezio Mauro uscito su Repubblica, “Le occasioni perdute”.
• Si presenta una nuova partecipante, Luisa Navoni
• Si definisce il calendario:
– 19 ottobre discussione libera;
– 21 ottobre, ore 17,30 presso la sala Seb 27, via Accademia Albertina 21c, Piera E. presenterà il libro su Livia Donini;
– 22 ottobre, ore 17,30 in Biblioteca, presentazione del nuovo libro di Donatella e Antonietta;
– 26 ottobre Monica Cerutti: progetto Rifugiati;
– 2 novembre discussione libera;
– 9 novembre Chiara Saraceno: “La famiglia oggi”;
– 16 novembre sul Referendum. Presentano Luisa S. e Natalina;
– 7 dicembre commento sui risultati del Referendum;
– 14 dicembre ci scambiamo gli auguri;
– 18 dicembre, coro con canti natalizi.
Inoltre:
• gli incontri sui temi scientifici verranno proposti da gennaio (temi da decidere)
• il secondo incontro sulla famiglia con S. Casassa si terrà dopo Natale (gennaio/febbraio)
• si propone una visita di Ferrara
• Marisa D. propone Itinerari Gramsciani (in biblioteca)
• presentazione in biblioteca de ” I Demoni” di Dostoevskij (Marisa D.)
• presentazione in biblioteca di “Cuore di tenebra” di Conrad (Toni)
• Piera E. ci sollecita a prendere un’iniziativa per ricordare la Riforma Protestante (1517) e la rivoluzione di ottobre (1917).

VERBALE del 19.10.2016

– Presenti una ventina di donne
– Presiede Donata

• Una sociologa di nome Sabrina Allegra verrà probabilmente, in data da definire, a presentare brevemente un suo progetto .
• Marisa Beatrice si offre di venirci a parlare del Referendum ma la proposta viene declinata.
• Non c’è ancora la data per l’incontro sul Referendum organizzato da Manzoni People’s a cui aderiamo con l’Agenzia.
• Il 26 ott alle ore 9,30 in Casa del Quartiere – primo piano – ci sarà il primo incontro per la revisione de LE DONNE A LA CITTA’. L’incontro e il gruppo sono aperti alla partecipazione di tutte le interessate.
• Il progetto Green Queen ha riconosciuto l’apporto da noi dato al progetto passato e invita tutte le donne dell’Associazione alla festa per la collocazione del nuovo verde che si terrà il 21 ott. alle ore 11 davanti alla scuola Regina Margherita
• Il 26 ott sarà presente alla nostra riunione Monica Cerutti, assessore della regione Piemonte. L’incontro verterà sui rifugiati e richiedenti asilo, le relative competenze e gli impegni regionali.
• Si discute sui muri imbrattati dell’ASAI : si propone di passare individualmente all’Associazione per recare una solidarietà personale e di partecipare alle eventuali iniziative che l’ASAI decidesse di intraprendere.
• Si discute ampiamente sull’articolo di Ezio Mauro dell’11 ott “LE OCCASIONI PERDUTE”.

VERBALE del 26.10.2016

 

– Presenti una trentina di donne
– Presiede Daniela

• Incontro da BAOBAB venerdì 28 ott ore 18, per conoscere le loro attività. BAOBAB, in via Saluzzo, organizza la festa dei vicini.
• Cicci ha l’incarico di scrivere la lettera che sarà inviata al sindaco di HAMDALLAYE (NIGER), tramite l’ Ass. RECOSOL, per accompagnare il contributo raccolto nell’associazione.
• Adriana presenta il progetto NON HO L’ETA’, a cui parteciapano tra gli altri SPI CGIL e l’Agenzia di San Salvario, progetto che concerne le offerte culturali e ricreative per la terza età in San Salvario.
• Monica Cerutti, assessora regionale a Politiche giovanili, Diritto allo studio universitario, Cooperazione decentrata internazionale, Pari opportunità, Diritti civili e Immigrazione, è ospite di questo incontro sui migranti che ha per titolo “Oltre l’accoglienza” . Illustra con grande precisione e concretezza le risposte che , in presenza della crisi economica, sono state date nel passato (progetti “Piemonte contro la tratta” e “Petrarca”) e quelle che oggi possono essere messe in atto sul territorio, per rifugiati e emigranti, tenendo conto del fatto che le regioni non hanno compiti istituzionali in questa materia e che il problema è diventato da emergenziale a strutturale. Daniela presenta brevemente il lavoro fatto lo scorso anno dall’associazione per e con i migranti. Vengono presentate quindi una serie di domande relativamente a: – cosa accade dopo l’accoglienza; – cosa offrono, in termini di organizzazione, la politica nazionale e quella piemontese in particolare; – il lavoro; -i minori non accompagnati; -i corridoi umanitari e l’ottenimento della cittadinanza, alle quali M. Cerutti risponde.
Andando sui link sotto indicati si possono leggere una serie di dati che l’assessora ci ha riportato nel suo intervento.

http://www.ossolanews.it/ossola-news/migranti-lassessore-cerutti-fa-il-punto.-nel-vco-34-nuovi-arrivi-2726.html

http://www.diarioditorino.it/torino/articolo/?nid=20160906_390253

Redazione Torino martedì 6 settembre 2016 – 12:11 HYPERLINK “http://www.diarioditorino.it/torino/articolo/?nid=20160906_390253” HYPERLINK “http://www.diarioditorino.it/indice/?i_data=20160906” HYPERLINK “http://www.diarioditorino.it/indice/?i_data=20160906” HYPERLINK “http://www.diarioditorino.it/indice/?i_data=20160906“commenti