2019 – Gennaio Verbali (archivio verbali)

 

Sito www.donnesocietacivile.it rinnovato. Verbale 8 gennaio 2020-01-12
Coordina  Anna B. pres 12.
– Breve discorso di apertura 2020 della presidenza .(Anna B. ). La funzione dell’associazione oggi, in questi tempi oscuri. Essere insieme e attente. Progetto orientato al futuro. Attenzione alla consapevolezza dei giovani. “Vivere ! “
– Il nuovo sito. (Silvana )
Breve storia. L’impegno di Flavia. Incidente informatico nell’estate 2019. Conseguenze. Ricorso a Federico. Costi.    Primo problema  : Che cosa mettere ? Dove ? Quando ?
Presentazione e analisi :
*Il programma. Calendario. I mercoledì con argomento. Altre attività.
*Le voci.  ASSOCIAZIONE. Chi siamo. Statuto. Cosa facciamo. Verbali
*NEWS. Attività all’esterno.
* ATTIVITA’. Programma. Progetti interni ed esterni. Contributi.
*CONTATTI. Le altre associazioni.
*PUBBLICAZIONI. Libri scritti nella nostra storia.
*FOTOGALLERY. Gli ospiti.
*ARCHIVIO. Nuovo dal 2015.

  • Programmi per il futuro.
  • Progetto con Agenzia S.Salvario e altre case del Quartiere. Lettura di libro e incontro con l’autore.  Per es. “L’infinito senza farci caso. “ Poesie di F. Arminio.
  • Nuovo progetto con le donne Storie parallele : 3 donne,3 epoche (1930-2020)

Seguito del Forum con le donne Africane. Pericolo di cadere nell’assistenzialismo. Ricerca di rapporto paritario. Il target : non solo le persone di alto livello culturale.
Quanto interessa e serve le alle donne Africane la nostra storia . Quanto interessa e serve a noi la loro storia. Le nostre conquiste (Voto, diritto di famiglia ecc….)
Obiettivo : Per noi ,ripensare la nostra storia, per le donne africane, ripensare la storia del loro paese. Confronto. Interazione e integrazione. (Bruna, Anna Maria,Silvana, Rossana, Natalina, …)
18/1/2020. Primo incontro organizzativo del nuovo Forum.

VERBALE DEL 16/1/2019 coordina Bruna pres. 11

COMUNICAZIONI.

Daniela .   -27 /1 giorno della memoria. Giro delle pietre d’inciampo del quartiere.

-Marzo . Appuntamento con Libera

-25/2 in biblioteca incontro con Sergio Durando-ASAI

– Quattro giovedì di marzo “semi di bellezza “

-Book-crossing nel giardino della circoscrizione a cura di MAIS

Bice –due mostre sulle leggi razziali : Polo del ‘900 e Università di via Po

Luisa –lettera di Anna B. Necessità di regole chiare sulla diffusione della posta elettronica.

Bruna- Forum delle donne africane. Progetto finanziato dalla regione Piemonte.

COMMENTO dell ‘ articolo “Cosmopolitismo debole e compatriot partiality “.Intervista a David Miller.

Bruna.  Cosmopolitismo forte e cosmopolitismo debole. Problema :limiti all’immigrazione e atteggiamento dei governi versoi cittadini del paese ospitante.

Silvana. L’informazione  falsata sui dati degli arrivi in genere e degli arrivi per mare (minima parte). L’imposta sulle rimesse. I contributi pagati dagli stranieri in Italia superano le spese di welfare per gli stessi. Il problema demografico in Italia.

Donatella.  Gli errori della sinistra che non ha tenuto duro sui diritti e sulla realtà. Gli stranieri sottopagati e in nero fanno concorrenza ai lavoratori italiani. Il mancato controllo su questa realtà, specialmente nell’agricoltura. In Italia il problema dell’immigrazione è più limitato di quanto si percepisce. La povertà e la distribuzione della ricchezza in Europa e nei singoli stati. La  fuga dei giovani.

Piera R. Errori della sinistra. Sottovalutazione dei flussi futuri di migrazioni dai paesi africani. Gradi diversi di povertà dei paesi di provenienza (v. Marocco ). Difficile valutare i bisogni dei migranti “economici.” Luoghi (anagrafe ,pronto soccorso )dove gli italiani in coda percepiscono di essere trascurati

Rossana. Diverse situazioni degli stranieri che lavorano in altri paesi d’Europa. Proteste degli italiani che si vedono scavalcati dagli stranieri nel lavoro, nella casa, nella sanità. Le graduatorie. I parametri. La discussione politica è degradata su ogni tema. False notizie sulla chiusura del Regina Margherita.

Anna J. Nessuno sottolinea quanto stanziano gli altri paesi per gli immigrati. La connotazione “migranti economici”è generica e insufficiente. Il “furto “ ai paesi d’origine dei lavoratori qualificati.

Bice.Scollamento tra realtà e sensazioni. Spesso le sensazioni sono costruite a scopi politici.

VERBALE 23/1/2019 Presenti 13 Coordina Donatella. COMUNICAZIONI – Appuntamento per le pietre d’inciampo del quartiere. 27/1/2019 h.14,30 – Gita a Genova 14 maggio ? – Appuntamento con Agenzia per lo sviluppo !5 maggio. – Incontro per il forum. Appuntamento con le donne africane. Sabato 26 /1 (Bruna) – Elezioni Europee. Raccolta firme per Petizione Europea. Calendario.(Silvana) – Breve lettura da Etty Hillesum. – A che punto siamo? Città della salute. Ospedale Valdese (Anna Maria R.) Ricerca di esperto che ci aggiorni – Appuntamento con Kienge. Quando? – Incontro con Spataro. La sicurezza dei migranti (Anna B.) – Regole per la diffusione della posta elettronica (Luisa) – Volontari stranieri al Palazzo di Giustizia. (Bruna). ELITE E POPOLO Commento dell’art. di M.Mazzuccato su Repubblica 16 /1 /2019 “Chi manipola la collettività è la vera elite “ (V.), a seguito dell’apertura del dibattito da parte di A. Baricco (su Repubblica 11/1/2019). Hanno scritto inoltre: E. Mauro, F. Bria, F. Lorenzoni, E.Coccia, N. Urbinati, G.Bosetti, Y. Mounk, S. Ronchey, G. Speranza ed altri. Sintesi e osservazioni di Donatella. Distacco tra elite e cittadini. Le lotte del popolo per le conquiste sociali e democratiche (lotte del ‘69,la scuola media unica ecc…). Le disuguaglianze economiche: 26 persone detengono 1/3 della ricchezza mondiale. La discussione si sposta sull’articolo di N. Urbinati e si allarga. – I movimenti di trasformazione attuale (Daniela). – Le manifestazioni attuali sono PER IL LAVORO. (Silvana) – Posizione dei sindacati. Le vertenze (Natalina) – I cambiamenti delle popolazioni. La Cina (Anna Maria R.) – La delocalizzazione. Differenze della cl asse operaia nei vari paesi. A chi ha fatto comodo la delocalizzazione ? – La meccanizzazione anche nell’agricoltura. (Bruna) – La qualità dei nostri prodotti agricoli. Grano, riso, olio.