14/4/21 Incontro con Tullia Todros

Tullia Todros, ginecologa , già Direttore di una delle Strutture Universitarie Complesse di Ginecologia e Ostetricia al Sant’ Anna. Si è sempre occupata di medicina Materno Fetale, impegnata in politica, prima nei gruppi femministi poi in Leu.

2020 – La città dei 15 minuti. – premessa

2020 dicembre – LA CITTÀ DEI 15 MIN (Hidalgo)

ECOLOGIA VICINANZA SOLIDARIETA’PARTECIPAZIONE (Carlos Moreno)

GENERE (noi)

(da                    )

SAN SALVARIO : CITTÀ DEI 15 MIN

La pandemia ha acceso una nuova e diversa attenzione sulla città, perché  ha portato, tra gli altri cambiamenti,  i distanziamenti  obbligatori e l’uso di brevi …

2020 – Noi e l’ambiente LA  DISUGUAGLIANZA  SOCIALE – Luisa

LA  DISUGUAGLIANZA  SOCIALE

“Piove sul bagnato “………

“ L’evoluzione, almeno in teoria, va da una parità di diritti civili e politici, verso un’uguaglianza anche sociale , economica, culturale. (M. Salomone.”Libertà e uguaglianza. “)
I cittadini devono essere uguali di fronte alla legge. Diritti politici : insieme di diritti che costituisce …

2018 Resoconto assemblea proposta Pillon (archivio)

L’assemblea di ieri sera all’Avogadro contro la proposta di legge Pillon
era affollatissima. I numerosi interventi hanno ulteriormente chiarito
il senso regressivo della proposta, definita da tutte le avvocate, le
psicologhe, le assistenti sociali, e le politiche intervenute come
inemendabile per l’impianto giuridico totalmente errato e per la sua
inapplicabilità …

2016 – Nuove povertà, Donata e Carla T. (archivio documenti)

NUOVE POVERTA’ – A cura di DONATA e CARLA TUOZZI
Relazione di Donata

Riflessioni su: Welfare – Reddito di inclusione – Modalità di intervento

Parlando di welfare mi rifaccio al sociologo Roberto Cardaci che sostiene la necessità di un cambiamento nel modello delle politiche di intervento che, invece di

2015 – ll cibo, Carletta , Natalina (A. documenti)

l cibo del futuro (Carletta) – 18/3/15

Gli agronomi si domandano: avremo, nel tempo, risorse alimentari sufficienti a sfamare
tutta I’umanità (si calcola che nel 2050 la popolazione mondiale raggiungerà i 9 miliardi)?.
Gli addetti al problema studiano, quindi, quali saranno le colture più resistenti, ad esempio
che non abbiano